Vettori energetici

Consumi medi annui di energia elettrica e termica dei Presidi Ospedalieri della Regione Piemonte

 Fonte: IRES Piemonte, rilevazione 2020

Dal monitoraggio del patrimonio ospedaliero effettuato da IRES Piemonte su consumi e spesa per la fornitura di vettori energetici, emerge che il consumo medio annuo di energia primaria dei 52 presidi ospedalieri regionali calcolato sulla serie storica 2010-2019 ammonta a circa 112,3 kTEP/anno, ripartiti fra 56,9 kTep di energia elettrica e 55,4 kTep di energia termica.

La ripartizione percentuale tra energia elettrica e termica rimane abbastanza costante nel tempo, con valori che si ripartiscono equamente tra le due forme energetiche. 

Questo risultato è confermato a livello nazionale come trend degli ultimi anni.

 

Andamento della spesa per l’approvvigionamento di energia elettrica e termica dei Presidi Ospedalieri della Regione Piemonte

Fonte: IRES Piemonte, rilevazione 2020

 

L’andamento della spesa per la fornitura di energia, sia termica che elettrica, ha subito negli anni delle sostanziali variazioni correlate ai consumi energetici e alle variazioni delle imposte sugli stessi. 

Effettuando una media dei valori rilevati, la Regione Piemonte spende per l’approvvigionamento dei vettori energetici primari (energia elettrica e termica), relativi ai soli Presidi Ospedalieri, circa 75,3 milioni di euro l’anno. 

La ripartizione tra spesa media annua consiste in 42 milioni di euro circa per l’energia elettrica e di 33,3 milioni di euro circa per l’energia termica.

 

 

amministrazione

link utili

area riservata

search