La telemedicina in Piemonte. Una ricognizione dei progetti di telemedicina all’inizio del 2017

A fine del 2016, l’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte ha condotto, in collaborazione con l’IRES Piemonte, una ricognizione dei progetti di Telemedicina avviati nel territorio regionale, mediante la somministrazione di un questionario a tutte le Aziende Sanitarie Regionali. La ricognizione, che si è conclusa a giugno 2017, ha permesso di censire 45 progetti. Oltre ai dati identificativi del servizio di telemedicina (come specificato nelle Linee Guida Nazionali), il questionario indaga aspetti relativi alla sostenibilità del servizio (aspetti economici, organizzativie di formazione dei pazienti e del personale) e alla conformità con la normativa (aspetti medicolegali, etici e tecnologici). Un’ultima parte rileva i benefici e le criticità del servizio, come percepiti dai responsabili del progetto.

Per approfondimenti: La telemedicina in Piemonte Una ricognizione dei progetti di telemedicina in Piemonte all’inizio del 2017

amministrazione

link utili

area riservata

search